Tu sei qui: Home NEWS Ultime Supermarecross: Bibione e Francavilla al Mare

Supermarecross: Bibione e Francavilla al Mare

Dal Veneto all'Abruzzo, week end di Pasqua senza sosta per il Team MX Cevolani Racing. Belle prestazioni di Lapucci e Zinetti a Bibione e Francavilla a Mare. Cevolani: “Merito del lavoro di squadra”

Un week end di festa e senza sosta per il Team Cevolani Racing impegnato con Nicholas Lapucci e Nicolò Zinetti nelle due tappe del Campionato Italiano Supermarecross.

Il primo giorno di gare si è tenuto sabato 7 in Veneto, a Bibione. Qui Lapucci ha ottenuto il primo tempo in qualifica. Alla partenza della prima manche ha perso qualche posto, ma ha mantenuto le prime posizioni, ha sferrato l'attacco al primo gradino del podio, ma è entrato in contatto con un avversario ed è caduto. Ha comunque portato a termine la gara ottenendo il terzo posto. Nella seconda manche è partito nelle prime posizioni, ma con la visibilità alterata dalla luce artificiale accesa nel circuito è stato costretto a rallentare la sua andatura per evitare errori. Nella categoria MX2 Nicolò Zinetti si è posizionato 4° sulla griglia di partenza e ha ottenuto due quinti posti nelle due manches.



Da Bibione tutto il team, pieno di entusiasmo, si è spostato in Abruzzo, dove il lunedì di Pasquetta, a Francavilla a Mare si è tenuta un'altra tappa del Supermarecross.

L'entusiasmo ha contagiato Niki Lapucci che si è espresso al meglio, ingranando una marcia in più. In qualifica ha ottenuto la pole position con oltre due secondi di distacco. È stato solo l'antipasto di quanto accaduto in gara. In entrambe le manches ha mantenuto il primo posto, in gara due addirittura andando a vincere con venti secondi di vantaggio. Alla fine grande festa per tutto il team che ha salutato questo strepitoso podio.

In MX2 Zinetti ha ottenuto il terzo posto in griglia di partenza e nella prima manche dopo un bel duello ha concluso in 4^ piazza. Nella seconda manche un contatto in partenza lo ha fatto cadere, nonostante questo ha recuperato fino alla quinta posizione.

Alla fine si è confermato al quinto posto assoluto di giornata e quarto nella classifica generale del campionato.

Siamo tornati stanchi ma molto soddisfatti – ha dichiarato il Team Manager Alessandro Cevolani - è stata una trasferta dai tempi serrati, ma abbiamo portato a casa un ottimo risultato che dedichiamo a tutti coloro che credono in questo sport. Ci tengo a sottolineare che è stato possibile grazie ad un grande lavoro di squadra.”